top of page

CENTRATA o CON-CENTRATA?


Penso e credo che non possa esserci concentrazione senza centratura.

Tutto parte da noi, noi dobbiamo metterci al centro del nostro mondo e in questo modo saremo in grado di irradiare su quello che facciamo, sulle persone che abbiamo vicino una buona energia.

Ogni cosa che ci capiterà non potrà smuoverci più’ di tanto, sia fisicamente che interiormente.

Ecco perché credo che quando arrivano momenti di grande carico lavorativo, famigliare, personale in cui viene richiesta al nostro essere una dose massiccia di con-centrazione dobbiamo in realtà lavorare sul NOSTRO CENTRO.

Come?

Ci sono moltissimi modi per farlo ma è importante trovare il proprio.


Uno dei modi che preferisco è la meditazione nella natura, ma se questo non fosse sempre possibile ecco alcuni semplici regole da seguire per non perdersi la con-centrazione

  1. Evita di fare troppe cose insieme, così facendo disperdi energia e risorse preziose

  2. Fai movimento, ti scarica la mente e detossina il corpo

  3. Organizza gli impegni in una lista di cose da fare

  4. Fermati! Stacca dalla routine facendo qualcosa che ti piace

  5. Allontanati dai rumori, dalla frenesia. Stai in ascolto!

  6. Impara a guardare lontano, per trovare un obiettivo da raggiungere che ti dia nutrimento ogni giorno


Esistono inoltre dei metodi pratici per aiutare la concentrazione e la memoria:

  1. Conosci la PNL? Si tratta di una tecnica di Programmazione- Neuro-Linguistica che è molto utile nell’ambito della memoria e dell’apprendimento. La PNL aiuta infatti la memoria e velocizza il processo di apprendimento in particolare con l’utilizzo delle mappe mentali, frutto dell’associazione tra informazioni e immagini colorate.

  2. Hai mai sentito parlare invece di EFT (Emotional Free Techniques) o più semplicemente TAPPING? Si tratta di una semplicissima tecnica di auto-trattamento che unisce in sè, due diverse forme di scienza della guarigione: l’agopuntura, molto antica e parte della Medicina Tradizionale Cinese e la medicina della mente e del corpo (Mind Body Medicine), spesso identificata come Psicologia Energetica. E’ una tecnica che porta la nostra attenzione sul disagio (anche la mancanza di concentrazione) che stiamo vivendo e ci permette di viverlo nel QUI e ORA in modo positivo.

  3. Puoi infine usare anche la tecnica di auto-trattamento Shiatsu e in particolare picchiettando il punto che si trova al centro della fronte poco sopra l’arco sopraccigliare favorirai la con-centrazione. Questo punto viene chiamato “Tempio dello Spirito”; lo “spirito”, rappresenta la nostra intelligenza in tutte le sue forme. Se lo “Spirito” è agitato noi non siamo padroni di noi stessi, ci facciamo prendere dall’ansia e agiamo in modo scomposto. Trattando questo punto lo “spirito” si calmerà e tu ritroverai armonia, calma mentale ed emotiva. Poichè stimola le facoltà mentali ed incrementa le prestazioni intellettuali, può essere molto utile da trattare e da auto-trattare per gli studenti sotto esame e per chi svolge lavori di responsabilità prima di una scadenza importante.


Se sei interessata alle tecniche di auto-trattamento Shiatsu tieni d'occhio la mia pagina FB Energia&Shiatsu per rimanere informato sugli incontri che organizzo sul DO-IN e Makko-ho.

Buona Vita anime belle!

Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
bottom of page