top of page
IMG-20240209-WA0023.jpg
Ciao sono Cinzia,
ti racconto qualcosa di me!

Fin da bambina sentivo che c'era qualcosa che andava al di là del visibile...

e così fin da giovanissima, mi sono dedicata a comprendere che cosa fosse quell’invisibile che però io sentivo essere così importante per il mio benessere e per quello altrui. Dopo numerosi approcci al mondo olistico, un bel giorno la vita mi ha messo sul cammino lo Shiatsu nel quale ho potuto realizzare il mio sogno e scoprire quanta ricchezza abbiamo nella possibilità di prenderci cura dell’altro.

Mi sono dunque, al termine di un percorso di crescita incredibile, diplomata come operatrice presso l’Istituto Europeo Shiatsu con i miei maestri Enrica Giglio, Anna Christa e Klaus Metzner.

Mi rigenero stando in natura, mi diverto muovendo il corpo, nutro la mia anima leggendo e formandomi con curiosità. La spiritualità mi aiuta a dare un senso a quello che vivo e a connettermi profondamente con me e con tutto ciò che mi circonda. Il percorso sciamanico intrapreso nel tempo mi ha messo in connessione con il mio ritmo e con la mia parte più istintiva. Ascoltare storie mi dà il coraggio di rendermi ogni giorno diversa. Gioco e trovo ispirazione nelle immagini e nella fotografia che mi ha dato la possibilità di guardare il mondo con un altro sguardo.

Per me è importante integrare parte di queste risorse nel lavoro con lo Shiatsu e le pratiche di riequilibrio energetico, conducendo la mia ricevente su un cammino di rigenerazione, di ritrovato spazio per il proprio ritmo e con-tatto con sè stessa nei diversi livelli di consapevolezza.

Incontrare lo Shiatsu mi ha cambiato la vita e ha aperto nel mio cuore lo spazio al “sentire” e al “sentirmi“; questo mi ha permesso di esplorare la via del benessere per arricchire il mio lavoro con nuove conoscenze, rendendolo più mirato agli aspetti della ciclicità femminile, dedicandomi così al bisogno primario di ogni donna di connettersi al le risorse già presenti dentro di lei che hanno solo bisogno di essere viste e manifestate.

Credo che incoraggiare e sostenere le persone con cui siamo in relazione sia un mattoncino fondante dello stare bene insieme.

Occuparsi di accogliere qualcuno nel proprio spazio e nella propria vita è una filosofia di vita senza la quale il mondo non può andare avanti.

E' importante che le donne ritornino a sentirsi fiere e sicure di quello che possono portare nel mondo.

Credo che manifestare al mondo autenticamente chi sei e cosa vuoi sia un passo imprescindibile per diventare grandi mantenendo anche un po' di energia bambina.

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

bottom of page